Alternative a PowerPoint – Programmi e Strumenti Online

Oggi vediamo quali sono le migliori alternative a PowerPoint disponibili in rete. Per creare presentazione professionali il software più usato è senza dubbio Microsoft PowerPoint, uno strumento che permette di creare con una certa facilità e in modo veloce, slide con immagini e animazioni. Microsoft PowerPoint non è però gratis, per questo motivo risulta essere utile sapere quali alternative è possibile utilizzare per creare presentazioni e slideshow. Vediamo quali sono gli strumenti più interessanti, programmi da installare sul computer e strumenti online. Impress è l’alternativa a PowerPoint messa a disposizione da OpenOffice e LibreOffice a titolo gratuito. Risulta essere molto facile e veloce da utilizzare, permette di creare animazioni 3D, offre diverse modalità di visualizzazione e i file possono essere salvati in formato PowerPoint, in modo da agevolare la condivisione con chi utilizza Microsoft Office. Tra le varie funzionalità segnaliamo anche la possibilità di creare presentazioni in formato flash da utilizzare online. alternative a powerpoint gratisKeynote è l’alternative a PowerPoint per chi utilizza un Mac. L’applicazione può essere comprata come parte di iWork o da sola e risulta essere molto semplice da utilizzare. Si tratta di uno strumento che permette di creare presentazioni di alta qualità tramite numerosi modelli, troviamo inoltre varie opzioni per modificare le immagini e inserire video. Molto interessante risulta essere la possibilità di controllare le presentazioni tramite iPhone e iPad. alternative powerpointBeamer è una soluzione interessante per chi conosce LaTex, un linguaggio utilizzato per la preparazione di testi. Il programma è gratis e risulta essere disponibile per Windows, Mac e Linux. In questo caso, a differenza degli altri programmi segnalati, non troveremo un’interfaccia grafica nella quale posizionare gli elementi della presentazione. Per creare presentazioni con Beamer bisogna infatti utilizzare il linguaggio LaTeX. Si tratta sicuramente di uno strumento più complesso, ma permette un controllo molto dettagliato sul documento che si vuole ottenere. beamerFlair è un programma simile a PowerPoint per Windows tramite il quale è possibile creare presentazioni in Flash. Si tratta di un’applicazione piuttosto semplice che mette a disposizione alcune funzionalità interessanti come la possibilità di inserire audio e video registrati direttamente con il programma. Numerosi sono anche i modelli che è possibile utilizzare. Il limite è che si tratta di un programma a pagamento. programmi simili a powerpoint   Quelli segnalati in precedenza sono programmi da installare sul computer, vediamo ora alcune alternative a PowerPoint da utilizzare online. Google Docs permette di creare presentazioni, anche in collaborazione con altri utenti, in modo facile, intuitivo e molto veloce. Le funzionalità non sono molte, ma è possibile ambiare il tema, lo sfondo, inserire testo, immagini e filmati e importare altre slide. Le presentazioni, una volta salvate, possono essere condivise online. Si tratta sicuramente di una soluzione interessante per chi vuole creare presentazioni senza installare programmi sul computer, lo strumento può infatti essere utilizzato tramite il browser. alternative a powerpoint online   Zoho Show è un altro strumento online tramite il quale è possibile creare presentazioni in modo piuttosto semplice. L’interfaccia risulta essere curata e le slide possono essere personalizzate con testo, immagini e video. Troviamo inoltre diverse animazioni e effetti di transizione da utilizzare. I documenti creati possono poi essere esportati in formato Ppt, sono quindi compatibili con PowerPoint. zoho show   Prezi è uno strumento piuttosto diverso da quelli segnalati in precedenza e risulta essere sicuramente interessante. L’applicazione si caratterizza per la disponibilità di effetti grafici particolarmente interessanti, come la possibilità di eseguire lo zoom sui vari elementi in modo da portare l’attenzione su un determinato punto. Non troviamo quindi il passaggio tra slide, la presentazione viene creata in un’unica immagine in cui sono presenti tutti gli elementi. Lo strumento è disponibile in varie versioni, tra cui una gratis, con alcuni limiti. prezi   SlideRocket permette di creare slide con una qualità grafica superiore alla media. Registrandosi sul sito si ha diritto ad uno spazio fino a 250MB per salvare le presentazioni. Le funzionalità sono parecchie, si possono utilizzare e modificare temi, inserire grafici, tabelle, immagini, layout e animazioni Flash. alternative gratis a powerpoint   Slides.com è un’altra applicazione online che permette di creare presentazioni tramite il browser. Non troviamo le opzioni avanzate disponibili in alcuni strumenti segnalati in precedenza, ma è comunque possibile creare presentazioni di qualità con testo e immagini. Il servizio è gratis ma alcune funzionalità sono a pagamento. powerpoint alternative   Emaze è un’applicazione online in HTML5, come quella segnalata prima, che può essere utilizzata tramite il browser su qualsiasi dispositivo. Si tratta di uno strumento che si caratterizza per un’interfaccia curata e che permette di creare presentazioni con testo, immagini e video. Molto interessante risulta essere la possibilità di aggiungere effetti di vario tipo. presentazioni online Le alternative a PowerPoint sono piuttosto numerose, sicuramente Impress, programma incluso in OpenOffice e LibreOffice è la soluzione più simile ma anche i servizi online risultano essere interessanti. Segnalateci i vostri strumenti preferiti e quali dovrebbero essere aggiunti a questa lista.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.