Applicazioni per Screenshot Android

Oggi proponiamo una lista delle migliori applicazioni per fare screenshot su Android.

Nelle versioni più recenti di Android, a partire da Android 4.0, non è necessario installare applicazioni aggiuntive per eseguire questo tipo di operazione.
La procedura da seguire per fotografare lo schermo di uno smartphone o di un tablet Android è infatti molto semplice, basta premere contemporaneamente il pulsante laterale Volume Giù e il tasto di accensione fino a quando non si sente un segnale sonoro.

Le applicazioni per screenshot sono utili per chi dispone di un dispositivo con una versione precedente di Android o per chi vuole avere funzionalità aggiuntive a disposizione.
Vediamo quali sono le migliori applicazioni di questo tipo.

Screenshot è un’applicazione gratis che si caratterizza per un’interfaccia molto semplice e che mette a disposizione numerose opzioni.
Tramite questo strumento è possibile fotografare lo schermo utilizzando un’icona o una combinazione di tasti.
Tra le opzioni troviamo la possibilità di visualizzare un’anteprima, specificare le cartelle in cui devono essere archiviare le immagini e ritagliarle.

screenshot android

 

Screenshot It è uno strumento destinato a chi possiede un dispositivo su cui è stato effettuato il root.
L’applicazione non è gratis, è però disponibile una versione di prova che permette di archiviare cinque screenshot.
Tra le funzionalità troviamo la possibilità di ritagliare le immagini, disegnare e inserire automaticamente informazioni negli screenshot.

fare screenshot con android

 

Screenshot UX è un’applicazione molto veloce e può quindi essere utilizzata anche sui dispositivi meno recenti.
Tra le opzioni troviamo la possibilità di modificare gli screenshot e di condividere le immagini.
Interessante risulta essere anche la possibilità di impostare un conto alla rovescia prima che venga fotografato lo schermo.

fotografare schermo su android

 

No Root Screenshot It è un’applicazione per fare screenshot su Android che può essere utilizzata su dispositivi su cui non è stato eseguito il root.
L’applicazione non è gratis ma è molto interessante visto che quasi tutte le altre funzionano solo su smartphone sui quali è stato eseguito il root.
Le immagini possono essere ritagliate e archiviate in formato Jpg e Png.
Tra le funzionalità segnaliamo la possibilità di scegliere la cartella in cui archiviare le immagini, di condividere i file e di impostare un conto alla rovescia.

fotografare android

 

Screenshot ER è un’altra soluzione interessante per chi vuole fotografare lo schermo su Android.
L’applicazione funziona sui dispositivi sui quali è stato eseguito il root e permette di fare screenshot utilizzando diversi metodi.
Tra le funzionalità troviamo la possibilità di visualizzare un’anteprima, ruotare le immagini, personalizzare i nomi dei file, scegliere la cartella e condividere gli screenshot.

applicazioni screenshot

 

Screenshot Ultimate si caratterizza per il numero elevato di metodi tramite i quali permette di fare screenshot.
Particolarmente interessante risulta essere la possibilità di fotografare lo schermo parlando.
Tra le funzionalità troviamo la possibilità di modificare e ritagliare le immagini.
L’applicazione, a differenza di altri strumenti di questo tipo, può essere utilizzata anche su dispositivi sui quali non è stato eseguito il root.

fotografare schermo android gratis

 

Screen Caputre Shortcut è uno strumento piuttosto semplice tramite il quale è possibile catturare lo schermo su Android.
L’applicazione mette a disposizione meno funzionalità rispetto a altri strumenti di questo tipo ma risulta essere veloce e funziona anche su dispositivi sui quali non è stato eseguito il root.
Si tratta quindi di una soluzione interessante per chi ha uno smartphone non molto recente.

schermo android

 

Le applicazioni per fare screenshot su Android sono numerose, segnalateci quali sono le vostre preferite e quali dovrebbero essere aggiunte a questa lista.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.