Cambiare Icone di File e Cartelle su Windows e Mac

Un modo semplice per personalizzare il proprio computer consiste nel cambiare le icone di file e cartelle.
Vediamo come eseguire questa operazione su Windows e Mac

Cambiare Icone di File e Cartelle su Windows
Personalizzare le icone delle cartelle in Windows è molto semplice, vediamo cosa bisogna fare.
-Cliccare con il tasto destro del mouse sulla cartella che si vuole modificare e scegliere l’opzione Proprietà dal menu che viene mostrato.
-Viene aperta la finestra Proprietà. Accedere alla scheda Personalizza.

modificare icone cartelle windows
-Cliccare il pulsante Cambia icona presente nella sezione Icona cartella.
-Viene aperta una nuova finestra in cui è possibile scegliere una delle icone proposte o selezionarne una da un file presente sul proprio Pc.
-Una volta selezionata l’immagine che si vuole utilizzare come icona, cliccare Ok e poi Applica.

Per quanto riguarda la modifica delle icone dei file di Windows, la procedura è più complessa.
Risulta essere infatti possibile personalizzare l’icona dei programmi seguendo la procedura spiegata in precedenza mentre per modificare le icone degli altri tipi di file nelle versioni più recenti di Windows, come Windows 7 e Windows 8, è necessario intervenire sul registro.
-Per aprire l’editor del registro di sistema premere Win+R, digitare regedit e premere Invio
-Come prima cosa, eseguire un backup del registro. Accedere al menu File, cliccare su Esporta e specificare nome e destinazione del file .reg.
-Una volta fatto questo, espandere la chiave HKEY_CLASSES_ROOT.
-Individuare la chiave relativa all’estensione del file che si intende modificare.
-Cliccare con il tasto sinistro del mouse sulla chiave con il nome dell’estensione e, nel pannello di destra, individuare il contenuto del valore stringa (Predefinito) REG_SZ.
Per esempio, se vogliamo modificare l’icona associata ai file Mp3, accederemo alla chiave .Mp3 e cercheremo il valore di (Predefinito) REG_SZ, che in questo esempio è VLC.mp3.

modificare icona file windows

-A questo punto bisogna individuare all’interno della chiave HKEY_CLASSES_ROOT quella che ha il nome del valore individuato in precedenza.
In questo caso cercheremo quindi la chiave con nome VLC.mp3.

modificare icona file windows 2
-Espandere la chiave individuata e selezionare la chiave DefaultIcon.
-Nel pannello di destra, fare doppio click su (Predefinito) REG_EXPAND_SZ e inserire il percorso completo dell’icona che si vuole utilizzare.

cambiare icone file windows
-Cliccare OK e chiudere l’editor di registro

Cambiare Icone di File e Cartelle su Mac
Per modificare le icone delle cartelle su Mac è necessario eseguire le seguenti operazioni.
-Come prima cosa è necessario scaricare sul computer l’icona che si vuole utilizzare.
-Una volta che il file con l’icona è disponibile sul computer, cliccarlo con il tasto destro e selezionare Ottieni informazioni.

cambiare icone su mac

-Viene aperta la finestra delle informazioni in cui è presente un’anteprima dell’icona, in alto a sinistra.
-Cliccare sull’anteprima dell’icona in modo da selezionarla e utilizzare il comando Copia.
-A questo punto bisogna individuare la cartella di cui si vuole personalizzare l’icona.
-Cliccare con il tasto destro sulla cartella da modificare e scegliere Ottieni Informazioni.
-Selezionare l’immagine in alto a sinistra, che rappresenta l’icona azzurra della cartella, e utilizzare il comando incolla.

L’operazione consiste quindi nel copiare e incollare l’icona che si vuole utilizzare tramite la finestra delle informazioni.
Per ripristinare l’icona originale, basta accedere alla finestra delle informazioni, selezionare l’immagine e utilizzare il comando Taglia.

Modificare le icone è quindi molto semplice.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.