Come Aprire File MKV

Abbiamo già parlato dei file MKV in passato, spiegando come ripararli e come convertirli in AVI, in questo articolo vediamo invece quali strumenti è possibile utilizzare per visualizzarli.

Vista la sempre maggiore diffusione di questo formato, è importante sapere come aprire i file MKV. I file MKV, Matroska Multimedia Container, sono dei contenitori nati per gestire in modo semplice i dati dei formati in alta definizione. Si tratta infatti di un contenitore all’interno del quale possono essere inserite più filmati, tracce audio, immagini e sottotitoli. Oltre all’estensione MKV, usata principalmente per i film, troviamo MKA, usata per i file audio, MKS, usata qualora siano contenuti unicamente sottotitoli, e MK3D, nel caso di video tridimensionali. Vediamo quindi come riprodurre i file MKV.

Programmi per Aprire File MKV su Windows, Mac e Linux

Il modo più semplice per aprire i file MKV è installare e utilizzare un lettore multimediale che supporti questo formato.

Per coloro che volessero effettuare questa scelta, VLC rappresenta una delle soluzione migliori. Si tratta di un programma gratis e completo, praticamente è in grado di leggere qualsiasi formato di file senza bisogno di codec aggiuntivi. Si tratta sicuramente di una scelta consigliata agli utenti meno esperti che non vogliono trovarsi a dovere scaricare e installare codec. L’applicazione è disponibile per Windows, Mac e Linux, può quindi essere utilizzata su tutti i computer.

programmi per aprire mkv

In alternativa è possibile utilizzare PotPlayer. Si tratta di un media player che supporta meno formati di VLC, ma è in grado di visualizzare file MKV senza codec aggiuntivi. Il programma in questo caso è disponibile solo per Windows.

aprire file mkv gratis

Disponibile per Windows, Mac e Linux è invece MPlayer, un lettore multimediale che supporta numerosi formati, tra i quali anche MKV. Si tratta quindi di un’alternativa gratis piuttosto interessante.

riprodurre mkv

Codec MKV

Se il proprio lettore multimediale preferito non supporta i file MKV e non si vuole utilizzare uno dei programmi segnalati in precedenza, è possibile installare i codec necessari.
In Windows i codec sono dei file dll che i vari media player gestiscono come dei plug in. I codec permettono quindi di visualizzare i file MKV tramite qualsiasi lettore multimediale.

K-lite Codec Pack è pacchetto di codec che può essere installato su qualsiasi versione di Windows e che risulta essere gratuito. Grazie a questo strumento riusciremo a riprodurre i principali formati video, tra i quali appunto MKV. La procedura per l’installazione è semplice, una volta scaricato il file dal sito Internet ufficiale, si avvia l’operazione facendo doppio click sul file e seguendo le istruzioni mostrate. Al termine dell’installazione ci verrà richiesto di riavviare il PC, operazione che dovremo compiere se vogliamo finalmente visualizzare i file MKV con qualsiasi riproduttore multimediale per Windows.

come aprire file mkv

Se volessimo usufruire anche della funziona di anteprima del video quando esploriamo le cartelle, possiamo scaricare Shark 007. Si tratta di un pacchetto di codec gratuito per Windows che permette di visualizzare molti formati multimediali, tra i quali MKV, e di usufruirne anche di una breve anteprima tramite Risorse del Computer.

file mkv

Combined Community Codec Pack è gratis come i precedenti pacchetti e permette di visualizzate MKV, oltre che altri formati di file, su qualsiasi computer con Windows. Il vantaggio di questo strumento è che permette di visualizzare anche file in 3D.

codec mkv

Aprire File MKV su iPhone e Android

Numerose sono anche le applicazioni che permettono di aprire i file MKV su iPhone e Android.

Tra le più interessanti segnaliamo Playable, disponibile per iPhone, che supporta numerosi formati, tra i quali MKV, MP4, X264, AVI, XVID e MOV.
Si tratta di un’applicazione gratis molto semplice e veloce da utilizzare.

applicazioni mkv

 

Un’altra soluzione interessante per iPhone è rappresentata da 8player Lite.
Si tratta di un’altra applicazione gratis che permette di riprodurre file video e audio in numerosi formati.

visualizzare mkv

 

Tra le migliori applicazioni Android per aprire i file MKV segnaliamo invece DicePlayer, un lettore multimediale semplice e veloce che si caratterizza per i numerosi formati supportati.
Permette infatti di riprodurre file AVI,MOV,MKV,FLV,AVI,3GP,3G2,ASF,WMV,MP4,M4V,TS,MTP e M2TS.

Aprire i file MKV risulta essere quindi un’operazione semplice.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »