Come Bloccare Riga in Excel

In questa guida spieghiamo come bloccare una riga in Excel.

Quando si lavora su un foglio Excel, molte sono le necessità che potrebbero presentarsi. Una di queste è il desiderio di bloccare sullo schermo la prima riga del documento, ossia, tanto per essere più chiari, quella dove è contenuta i titoli della tabella. In questo modo si avrebbe il foglio sempre in primo piano sotto gli occhi e si potrebbe lavorare più facilmente. La buona notizia, comunque, è che il risultato può essere ottenuto senza problema e con dei passaggi piuttosto semplici. Questo si deve soprattutto a Excel che mette a disposizione degli utenti una funzione chiamata proprio Blocca Riquadri. Vediamo, a questo punto, come utilizzare questo strumento procedendo passo per passo. Iniziamo con il dire che la procedura può essere tranquillamente seguita sia che si stia lavorando su un Pc che su un Mac.

come-bloccare-riga-in-excel

Vediamo, a questo punto, come bloccare la prima riga di un foglio Excel. Il primo passo da compiere è individuare la sezione Visualizza, che si trova proprio nella barra degli strumenti di Excel. Bisogna quindi cliccare su Blocca Riquadri, che si trova posto sulla destra. A questo punto si aprirà un nuovo menu nel quale si dovrà andare a cliccare sulla voce Blocca Riga Superiore. Il risultato ottenuto in questo modo sarà immediato e molto chiaro. Infatti, scorrendo il documento verso il basso, la prima riga sarà sempre visualizzata in modo fisso, facendo vedere, dunque, l’intestazione del documento su cui si è lavorato o si continua ad agire.

Detto questo, consideriamo un’altra eventualità, ossia non bloccare una sola riga ma tutta una colonna del foglio Excel. Anche in questo caso la procedura è molto semplice e immediata. Per prima cosa si deve tornare a selezionare Visualizza per poi cliccare su Blocca Riquadri. Come accaduto in precedenza per una sola riga, anche in questo caso si aprirà un nuovo menu dal quale deve essere selezionato il tasto Blocca Prima Colonna. Facendo questo,  scorrendo il foglio di lavoro in maniera orizzontale, la prima colonna e i valori contenuti in questa rimarranno sempre fissi, pronti per essere visionati o comparati.

A questo punto, però, una sola riga potrebbe anche non bastare e si potrebbe presentare la necessità di bloccarne più di una. Basta fare riferimento ancora una volta a Excel stesso che offre la possibilità di agire su delle righe sequenziali, ossia quelle che vengono una dopo l’altra. Per ottenere il risultato desiderato, però, bisogna andare a selezionare la riga che si trova immediatamente sotto a quello che si vuole bloccare. Fatto questo, poi, si deve andare in Visualizza e selezionare Blocca riquadri. Per rendere tutto più chiaro possiamo fare un esempio pratico. Se vogliamo bloccare una sequenza che va dalla riga 1 a quella 7, è necessario agire sull’ottava. Fatto questo, si deve far riferimento sempre alla sezione Visualizza sul menu per poi cliccare su Blocca Riquadri..

Ma le possibilità di Excel non finiscono certo qui. Infatti, utilizzando la medesima funzione, ad esempio, possono essere bloccate righe e colonne allo stesso tempo. Basta selezionare la cella che si trova immediatamente sotto e alla destra dell’intervallo di righe e colonne da fissare. Per non creare confusione, proviamo a fare un esempio anche in questo caso.

Mettiamo di trovarci davanti a una tabella con sulla riga 1 i titoli delle varie colonne, mentre nella prima, ossia quella denominata A, ci sono i nomi dei clienti. In questo caso potrebbe presentarsi la necessità di bloccarle tutte e due per tenerle sempre sotto gli occhi. A questo punto basterà selezionare la cella B2, ossia quella che si trova alla destra della colonna da bloccare e sotto la riga interessata. Fatto questo, non si fa altro che seguire la strada provata già altre volte. Ossia recarsi nella scheda Visualizza, cliccare sul pulsante Blocca Riquadri e poi selezionare la voce Blocca Riquadri. Ecco che i vostri problemi sono stati risolti.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente