Come Creare un QR Code – Generatori e Lettori

I codici QR, in inglese QR Code o Quick Response Code, sono una forma evoluta di codice a barre. In effetti sono dei codici a barra bidimensionali composti da moduli neri posizionati all’interno di uno schema quadrato.

I codici QR vengono utilizzati per archiviare informazioni che possono poi essere lette tramite uno smartphone. Se vogliamo, per esempio, comunicare a un terzo il nostro indirizzo di casa, la nostra mail, l’indirizzo di una pagina web o altri dat,i al posto di mostrarli per intero, potremo generare un QR code che li rappresenti. La comodità dello strumento si comprende durante l’utilizzo, per leggere il QR code basterà prendere il cellulare e scattare una foto, un’apposita applicazione installata sullo smartphone analizzerà l’immagine e mostrerà le informazioni contenute nel codice QR.

Vediamo quindi quali strumenti è possibile utilizzare per creare e leggere i QR Code.

Generatori di QR Code

Se vogliamo creare un codice QR contenente un indirizzo web, un indirizzo mail, un numero di telefono o un coupon per il proprio negozio online, possiamo utilizzare Kaiwa. Si tratta di uno strumento online, da utilizzare tramite il browser, molto semplice e veloce. Basta infatti scegliere il tipo di QR Code che si vuole creare e inserire le informazioni richieste. Il servizio richiede la registrazione ma la creazione del Codice QR è gratis, a meno che non si vogliano utilizzare funzionalità avanzate.

generatori di codici qr

Su Goqr.me potremo creare QR code ancora più complessi, nei quali nascondere tutti i dati di una vCard, un biglietto da visita virtuale. Risulta essere inoltre possibile generare Codici QR con date di eventi, posizioni geografiche, mail, numeri di telefono e testo di qualsiasi tipo. Il servizio è gratis e non richiede la registrazione per essere utilizzato.

come creare un qr code

Se possediamo una rete WiFi personale o aziendale e ci troviamo spesso nella situazione di comunicare a terzi, amici o clienti, i dati di accesso. con ZXing potremo anche creare QR code contenenti nome e password di accesso, oltre che date di calendario e informazioni sulla posizione geografica. L’interfaccia è meno curata rispetto a quella dello strumento segnalato in precedenza, si tratta comunque di un servizio semplice e veloce da utilizzare.

creare un codice qr

Delivr.com è un servizio completo, ci permette non solo di generare codici QR, ma anche di controllarne l’utilizzo tramite la visualizzazione di statistiche sulla lettura. Offre vari piani di abbonamento, tra i quali anche uno gratuito che permette di generare fino a venticinque QR Code. Si tratta quindi di un servizio particolarmente interessante per chi vuole utilizzare i codici QR per scopi lavorativi.

generatore di qr code

Unitag.fr è un’altra soluzione molto interessante per chi vuole creare un codice QR. Lo strumento permette infatti di inserire un’immagine o un logo aziendale all’interno QR Code. Risulta essere inoltre possibile cambiare i colori, è quindi possibile ottenere risultati diversi dal solito.

codice qr

QrStuff è un altro generatore di codici QR online molto completo. Permette di personalizzare i colori e offre la possibilità di inserire numerosi tipi di informazioni come indirizzi di siti, link a pagine Facebook, posizioni geografiche, contatti, dati di accesso WiFi, numeri di telefono e anche link per pagare tramite Paypal.

generare codice qr online

Un altro strumento interessante è QR Creator, si tratta di un’estensione per Google Chrome tramite la quale è possibile creare codici QR con il browser.

qr codeLettori di QR Code

Le applicazioni di questo tipo sono numerose. Il migliore strumento per Android è Barcode Scanner, un’applicazione che permette di leggere codici a barre e QR Code e che risulta essere molto semplice da utilizzare.

lettori di codici qr

Tra le alternative segnaliamo NeoReader e QuickMark QR Code Reader, altre applicazioni gratis per Android che risultano essere molto semplici da utilizzare.

Per leggere i codici QR con iPhone è invece possibile utilizzare QR Reader for iPhone, un’applicazione molto veloce e che mette a disposizione numerose opzioni per la condivisione delle informazioni.

lettori di qr code

Altre soluzioni interessanti per iPhone sono Zapper Scanner e Qrafter, applicazioni gratis che permettono di leggere i codici QR in modo semplice e veloce con il proprio dispositivo.

Per leggere i codici QR con Blackberry è possibile utilizzare QR Code Scanner Pro mentre su Windows Phone troviamo QR Code Reader.

Troviamo poi diversi lettori di QR Code per Windows, quello più conosciuto è probabilmente QuickMark QR Code Reader.

leggere un qr code
Si tratta di un programma gratis che permette di leggere le informazioni presenti in un QR Code visualizzato sullo schermo o in un’immagine. Le informazioni possono poi essere salvate in un file sul computer.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.