Come Fare Video con Webcam

I questa guida spieghiamo come fare video con la webcam. Oggi non è necessario possedere delle videocamere professionali per realizzare ottimi video, basta infatti possedere un computer e un buon software di editing video.

A tale fine è proprio Microsoft a mettere a disposizione uno dei migliori strumenti gratuiti che possiamo trovare sul mercato per creare video con la webcam, si tratta di Movie Maker, un programma che viene distribuito liberamente a tutti coloro che possiedono una licenza Windows.

video con webcam gratis

Chiaramente proprio questo è il maggiore problema di questo prodotto, non è multipiattaforma, quindi per gli utenti Linux o Mac OS X non sarà possibile utilizzare questo strumento.

Utilizzare Movie Maker per creare video con la webcam è semplicissimo, per prima cosa si deve scaricare il programma sul proprio PC e avviare l’installazione. Secondo passo sarà quello di spuntare, nel programma di installazione di Movie Maker sia le voci Movie Maker che Raccolta Foto, in modo così da installare entrambi i componenti.

Quindi una volta installato il programma, nel desktop di Windows, o tra tutti i programmi installati, apparirà il logo di Windows Movie Maker che darà modo di attivare il servizio. Una volta avviato basta cliccare il pulsante Video webcam che si trova in alto a sinistra nella scheda Home per attivare la webcam del PC e utilizzando i pulsanti Registra, Interrompi e Salva si realizzeranno le relative attività. Per modificare le impostazioni audio e video, per esempio perché ci si accorge che si sta registrando un video senza audio, è sufficiente recarsi su File, quindi Opzioni e infine Audio e video.

Il vantaggio di Movie Maker, rispetto magari a altri programmi resi disponibili dalla azienda che ha prodotto la webcam, è che una volta realizzato il video, potranno essere applicati effetti speciali utilizzando la stessa applicazione. Nel caso siano necessari interventi più completi, è però consigliabile utilizzare programmi specifici per la modifica dei video, come quelli segnalati in questa lista di programmi per modificare video presente su Nonsoloprogrammi.net.

Come abbiamo detto prima, Windows Movie Maker è un ottimo programma, il cui unico limite risiede nel fatto di essere utilizzabile solo su sistemi operativi Windows, per coloro che possiedono un sistema operativo Mac OS X, un’alternativa interessante è rappresentata da Photo Booth.

In questo caso non si dovrà neppure installare il programma sul Mac, visto che è compreso nella dotazione di applicazioni già installate con il sistema operativo. Basta recarsi nel Launchpad e avviare il programma, cliccando sulla icona a forma di pellicola cinematografica.

Per mezzo del pulsante rosso, posizionato al centro della finestra, e del pulsante Stop, si avvia e si blocca la registrazione del video utilizzando la webcam. Il file che si genera si salva invece nell’apposita cartella denominata Libreria di Photo Booth, posizionata nella cartella Immagini.

Creare un video con la webcam risulta essere quindi molto semplice.

 

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »