Come Funziona My Sky HD

Sicuramente avrete sentito parlare del servizio My Sky HD e vi sarete chiesti come funziona. Come dice il nome, si tratta di un servizio distribuito da Sky, la piattaforma televisiva italiana che opera nel settore delle televisione a pagamento via satellite. Il servizio, chiamato anche HDTV, avviato nel 2006 permette di utilizzare il decoder satellitare come se fosse un videoregistratore e così di registrare quanto viene trasmesso su Sky.

Anche in questo caso avrete bisogno di una parabola, solamente che rispetto a una normale parabola, quella necessaria per supportare il servizio My Sky HD deve avere un LNB a più uscite, visto che sarà necessario avere due discese di cavo al decoder per usufruire del servizio, oppure un LNB con tecnologia Unicable. Questo permette infatti di partizionare il segnale, come se vi fossero più discese di cavo differenti.

come funziona my sky hd

Quanto è davvero differente, però, è il decoder che si andrà a utilizzare. Rispetto a un normale decoder My Sky, quello abilitato per My Sky HD possiede un hard disk interno sul quale vengono memorizzati i programmi che il decoder registra. Ricordiamo infatti che abbiamo detto che questo decoder possiede anche funzionalità avanzate di videoregistratore.

La possibilità di registrare tutto quanto si guarda ottenendo i seguenti benefici

-Si può mettere in pausa un programma in diretta TV e continuarne la visione successivamente.

-Si può riavvolgere un programma in diretta TV.

-Si può guardare un programma mentre se ne registra un altro in contemporanea.

-Si può guardare un programma mentre se ne registrano altri due in contemporanea.

-Si possono collegare tutti gli episodi di una serie TV, grazie alla funzione collega serie e vederli in successione tra loro quando si vuole.

Chiaramente tutto questo senza utilizzare altri dispositivi, visto che il tutto viene registrato nell’hard disk interno al decoder e cancellato quando non serve più.

Risulta essere facile intuire come My Sky HD permetta davvero di personalizzare il servizio offerto, guardando i programmi quando volete, come volete, senza essere schiavi dei palinsesti televisivi.

Risulta essere per questo che il servizio ha ottenuto un incredibile successo, tanto che nell’arco di pochi anni da lancio dello stesso quasi i due terzi degli abbonati Sky ha deciso di passare a My Sky HD anche perché i costi non sono particolarmente alti. Parliamo di 5 euro al mese di canone, comprensivo non solo del servizio HD ma anche di Sky Go.

Un servizio sicuramente molto interessante.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.