Come Inserire Simboli in Word

Sicuramente a tutti sarà successo di trovarsi con la necessità di inserire simboli in Word, purtroppo la tastiera non è sufficiente per contenere tutti i caratteri e simboli di tutte le lingue al mondo. Ogni tastiera, dunque, contiene un certo numero di simboli, e permette di costruirne altri per mezzo di combinazioni di tasti o di appositi codici. Tuttavia, anche così facendo, i simboli che si potranno ottenere non saranno mai esaustivi e rimane sempre qualche simbolo escluso. Vedremo dunque, nel corso di questa guida, come inserire simboli e caratteri speciali in un documento Word.

L’inserimento dei simboli più comuni è molto semplice, per alcuni simboli, come la @ oppure # troverete direttamente un tasto dedicato, o saranno accessibili combinando Shift con un determinato tasto, o ancora combinando Alt Gr con un determinato tasto. Shift piuttosto che Alt Gr, sono infatti dei tasti pensati proprio per moltiplicare le opzioni di inserimento di caratteri da tastiera. Molte volte questi caratteri aggiuntivi saranno indicati nei pulsanti stessi della tastiera in piccolo, nei quattro angoli, e magari in colori differenti, così che sia più semplice comprendere assieme a quale tasto si attivano, tasto che ovviamente sarà del medesimo colore che i simboli riportati nella tastiera.

come inserire simboli in word

Però, anche così facendo, ci saranno alcuni simboli che non saranno compresi, in tutti questi casi, per inserire simboli e caratteri speciali su Word è sufficiente recarsi nella scheda Inserisci della barra degli strumenti di Word e cliccare sul pulsante Simbolo.

Si aprirà così un apposito menu dal quale si potranno selezionare, in modo rapido, alcuni tra i simboli che sono stati utilizzati recentemente o tra quelli comunque più comuni. Nel caso voleste accedere a tutti i simboli presenti, non dovete fare altro che cliccare sul comando Altri simboli, il quale genererà la apposita finestra di dialogo.

Potrete qui selezionare, con il mouse, i vari tipi di simboli che il carattere in uso nel documento permette di inserire, ogni set di caratteri, infatti, prevede differenti tipi di simboli.

Potrete, chiaramente, anche inserire i simboli di altri tipi di carattere, semplicemente selezionando un differente set di caratteri dalla finestra di dialogo aperta. Nel caso, poi, voleste inserire caratteri del tutto particolari, come freccie, punti elenco e simboli scientifici, selezionate il tipo di carattere Symbol, mentre per simboli decorativi scegliete le mappe di caratteri Wingdings, Wingdings 2 e Wingdings 3.

Inserire simboli in un documento Word risulta essere quindi semplice e veloce.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.