Come Riparare Tasto della Tastiera

In questa guida spieghiamo come riparare un tasto della tastiera in modo semplice e veloce.

Dovete sapere che, normalmente, quando un tasto della tastiera si rompe, in verità si stacca solamente dai suoi supporti, quello che vedete come rotto è solamente staccato. Tutto quello che dovremo fare è imparare a aggiustare il tasto, fissandolo nuovamente nei suoi supporti originari.

tastiera

La rottura vera e propria di un tasto è in effetti un evento raro, che avviene solamente quando questo proprio si spezza in tante parti, e in questo caso, per effettuare la sostituzione vi servirà una vecchia tastiera dalla quale staccare il tasto da cambiare.

L’intervento di sostituzione del tasto della tastiera dura pochi minuti, quindi non preoccupatevi e, invece, preparatevi e tenete vicino il tasto rotto o danneggiato, o il nuovo tasto che avrete preso da una differente tastiera, e la tastiera a cui va nuovamente aggiunto il tasto.

Controllando la tastiera del vostro portatile, noterete che al posto del tasto, o sotto il tasto a seconda di dove questo si sia staccato, vi sono due alette di plastica. Queste si congiungono con una intelaiatura di metallo che è fissata direttamente sulla scheda madre del vostro laptop. Guardate attentamente sia il tasto che l’intelaiatura metallica e noterete degli alloggiamenti, molto piccoli, dove vanno incastrate le alette plastiche, tutto quello che dovete fare è rimettere le alette dentro tali incastri e noterete, facendo pressione con il tasto, un leggero click, quando questi entreranno correttamente.

Nel caso che i due supporti si fossero staccati da entrambe le parti, ovvero sia dal tasto che dall’intelaiatura metallica, dovrete ricostruire il meccanismo mettendoli uno dentro all’altro. Noterete infatti che i due supporti di plastica non sono di uguali dimensioni, quello di maggiori dimensioni va verso l’esterno, mentre al centro di questo va incastrato quello di minori dimensioni, agganciando le due alette laterali che questo possiede agli appositi incastri presenti nella parte centrale del supporto più grande. Fatto questo fissate prima i supporti sull’intelaiatura metallica, e successivamente premete su di questi il pulsante rotto fino a quando non entreranno nei loro alloggiamenti e faranno quel leggero click di cui abbiamo parlato prima.

Riparare il tasto di una tastiera solitamente è quindi un’operazione piuttosto semplice e veloce.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »