Convertire Mov in Avi – Come Trasformare File da Mov a Avi

I file MOV sono un formato video che utilizza un algoritmo di compressione sviluppato da Apple.
In questa guida vediamo come convertire MOV in AVI utilizzando programmi gratis e strumenti online.

Programmi per Convertire MOV in AVI Gratis

Tra i programmi più semplici troviamo Rad Video Tools , un’applicazione piccola e leggera grazie alla quale potremo convertire i codec audio e video del file contenitore senza però perdere qualità.

L’interfaccia grafica di Rad Video Tools non è tradotta in italiano ma il suo funzionamento è intuitivo.

convertire mov in avi

Dopo avere scaricato e avviato il programma, dovremo selezionare il file che vogliamo convertire. Per fare questo dobbiamo fare click su Convert a file e dunque andare a selezionare la cartella di destinazione grazie al tasto Browse. Dovremo quindi selezionare il formato nel quale convertire il file selezionando in Output file l’opzione Avi File.

Una volta completato questo passaggio, quello successivo è quello di specificare il formato di compressione da applicare al file. In questo caso potremo operare una scelta secondo le nostre preferenze, anche se il formato che consigliamo è PICVideo MPEG Codec visto che offre il migliore rapporto tra qualità e dimensioni del file.

Fatto tutto questo, cliccando su Ok daremo avvio alla conversione del file da MOV ad AVI. In questo modo riusciremo dunque a riprodurre su qualsiasi dispositivo il nostro file.

Un’alternativa interessante è rappresentata da Pazera Free MOV to AVI Converter, un programma per Windows che permette di trasformare i file da Mov a AVI e Mpeg.
L’interfaccia è molto semplice, basta trascinare il file da convertire nella finestra dell’applicazione e cliccare il pulsante Convert per avviare l’operazione.

trasformare file da mov a avi gratis

Il programma permette anche di configurare numerosi parametri come codec audio e video da utilizzare, bitrate, fps e risoluzione.

Pazera Free MOV to AVI Converter permette quindi di controllare la conversione in modo molto preciso e di ottenere un file con la qualità e la dimensione di cui si necessita.

Le applicazioni segnalate in precedenza sono disponibili solo per Windows, troviamo però anche programmi per Mac e Linux che permettono di convertire Mov in Avi.
Tra le più interessanti segnaliamo Mobile Media Converter, uno strumento in grado di eseguire la conversione tra numerosi formati di file video.

convertire file avi in mov

Anche in questo caso l’interfaccia è molto semplice da utilizzare.
Per utilizzare l’applicazione basta infatti specificare il file di input e il formato in cui questo deve essere convertito.
Troviamo inoltre la possibilità di impostare la qualità del file di destinazione e di configurare diverse opzioni avanzate.

Convertire MOV in AVI Online

Oltre che con programmi da installare sul computer, è possibile convertire Mov in AVI tramite strumenti online.

convertire mov in avi online

Tra i più conosciuti troviamo sicuramente Zamzar, un servizio che offre la possibilità di effettuare la conversione di un numero molto elevato di tipi di file.

Zamzar permette di convertire i file Mov in AVI, 3GP, AAC, FLAC, FLV, GIF, MP£, MOV, MP$, MPG, OGG e WAV.
Il funzionamento è semplice ma ovviamente le opzioni messe a disposizione non sono avanzate come quelle che troviamo nei programmi da installare sul computer.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.