Escludere un Programma dalla Scansione di Avast

In questa guida spieghiamo come escludere un programma dalla scansione di  Avast, un’operazione che può essere utile quando si verificano conflitti tra determinate applicazioni e l’antivirus.

 Creare una eccezione in Avast Antivirus è facile e si tratta di un’operazione che può essere eseguita anche gli utenti meno esperti senza il pericolo di danneggiar eil sistema.

Per prima cosa, ovviamente, facciamo click sull’icona Avast che troveremo nella barra delle applicazioni di Windows, in basso a destra, in modo da aprire il programma. Quindi facciamo click su Impostazioni in modo da accedere alla configurazione dell’antivirus.

A questo punto clicchiamo su Antivirus nel menu presente nella parte sinistra della finestra.

avast 2

Viene aperta una nuova pagina all’interno della quale è presente la sezione Esclusioni.
In questa sezione è possibile specificare i percorsi e gli indirizzi che devono essere esclusi dalla scansione e dalla protezione dell’antivirus.

avast 4

Nel modulo presente nella scheda Percorso File digitiamo quindi il percorso della file o del programma da escludere e clicchiamo Aggiungi. Quindi, una volta aggiunto il file o il programma da escludere, facciamo click su Ok per confermare l’aggiunta dell’eccezione.

Ripetendo questi passaggi è possibile creare un’eccezione per qualsiasi altro programma in modo tale da escludere le applicazioni desiderate.

In questo esempio è stato utilizzato Avast 2014, la funzionalità per creare esclusioni è presente anche nelle altre versioni dell’antivirus, può però cambiare la disposizione dei menu e delle opzioni.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »