Facebook Lento a Caricare – Come Risolvere il Problema

Credo tutti coloro che hanno un account su Facebook, il più grande social network del momento, avranno sperimentato dei rallentamenti nel servizio che fanno apparire Facebook lento, vediamo come fare per risolvere questo problema.

Per prima cosa iniziamo con il dire che il più delle volte la causa del Facebook lento non risiede nei server di Facebook quanto nel nostro computer o nella nostra connessione internet. Poca RAM, un livello di sicurezza del browser eccessivamente alto, troppi plugin, virus, malware e a loro volta antivirus e antimalware possono rallentare molto il computer e Facebook.

facebook lento

Per risolvere dunque il problema di Facebook lento le cose da fare possono essere più o meno complesse a seconda di quale sia il problema riscontrato dal computer e essendo molte le cause del rallentamento di Facebook risulta anche difficile trattarne in termini generici senza dilungarsi in un testo lungo parecchie pagine.

Esistono però dei trucchi che permettono di velocizzare Facebook a prescindere dai problemi del computer. L’obiettivo di questi trucchi è quello di togliere da Facebook tutto quello che è superfluo e il cui caricamento rallenta il computer.

In verità si tratta di trucchi semplicissimi, basta accede a Facebook da una delle varie versioni del sito studiate per dispositivi mobili e che troviamo ai seguenti indirizzi http://touch.facebook.com, http://mbasic.facebook.com, http://m.facebook.com

Pochi sanno infatti che le versioni di Facebook per smartphone sono disponibili sia da cellulare che da computer, per mezzo di un qualsiasi browser e ci danno accesso a una forma particolare di Facebook, senza moltissime funzioni che rendono l’esperienza su Facebook piacevole, ma che finisco per rallentarlo.

Non solo, un altro trucco di semplice applicazione, e valido in maniera indipendente rispetto ai problemi del singolo computer, oltre che alternativo all’uso di una versione di Facebook per smartphone, è quello di utilizzare degli speciali programmi appositamente realizzati per aprire Facebook quando è lento a caricare.

Tra questi troviamo Facepad, una estensione per Google Chrome che promette di farci provare l’esperienza di utilizzare Facebook dal cellulare quando in verità lo stiamo utilizzando dal nostro pc desktop. Come spiegato in precedenza, anche in questo caso la versione di Facebook alla quale accederemo sarà più snella e veloce rispetto quella cui siamo abituati.

Infine se nonostante questo non si otterrà come risultato quello di rendere più veloce Facebook, dovremo prima di tutto controllare la presenza di virus, worm, spyware e altro software malevole. Una volta stabilito che il computer è non ha questo tipo di problemi, sarà opportuno provvedere a una pulizia completa e periodica di cache e file temporanei del browser e eventualmente provvedere anche a controlli del file di registro costanti nel tempo.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »