File Ico – Come Aprirli, Crearli e Modificarli

In questo articolo spieghiamo cosa sono i file Ico e come crearli e modificarli.

Cosa Sono i File Ico
I file con estensione Ico sono file che contengono le immagini utilizzate come icone da Windows.
Si tratta quindi dei file in cui sono archiviate le icone dei programmi e dei collegamenti che è possibile vedere sul desktop o all’interno delle varie cartelle.

Una delle caratteristiche più importanti dei file Ico è rappresentato dalla risoluzione multipla.
In un file Ico è infatti possibile trovare la stessa immagine in più formati, con risoluzione diversa e un numero differente di colori, in modo che Windows possa utilizzare quella adatta alle impostazioni del computer.

Un’altra caratteristica delle immagini Ico è la trasparenza.

Un particolare tipo di file .Ico è rappresentato dal file favicon.ico, utilizzato per archiviare il logo di un sito che compare nella barra degli indirizzi del browser.

Come Aprire i File Ico
Nel caso in cui si abbia la necessità di aprire un file Ico per visualizzare l’immagine senza modificarla, le soluzioni sono numerose.

In rete troviamo infatti diversi visualizzatori immagini che supportano questo formato.

Tra i programmi che è possibile utilizzare segnaliamo IrfanView. Si tratta di un’applicazione gratis molto semplice da utilizzare che mette a disposizione funzionalità utili come la possibilità di esplorare le directory, estrarre icone dai file, creare presentazioni e disegnare sulle immagini.

vedere immagini

Un’alternativa interessante è rappresentata da FastStone Image Viewer. L’applicazione è disponibile in Italiano e in una versione che non richiede l’installazione.
Supporta i principali formati come BMP, JPEG, GIF, PNG, PCX, TIFF, WMF, ICO e TGA.

visualizzatori immagini

 

Come Creare e Modificare i File Ico
Numerosi sono anche i programmi che permettono di creare e modificare i file Ico.

Una possibilità è rappresentata da Gimp, programma di cui abbiamo già parlato in passato che rappresenta l’alternativa gratis a Photoshop.
Gimp è un programma di grafica completo, con funzionalità e opzioni avanzate.
Si tratta di uno strumento che permette di modificare qualsiasi tipo di immagini e che può essere quindi utilizzato anche per creare e modificare i file Ico.

Il limite di Gimp è da individuare nella complessità.
Si tratta di un’applicazione professionale e quindi le funzionalità e le opzioni possono essere troppo numerose per chi vuole solo creare un semplice file Ico.

L’alternativa è rappresentata da programmi sviluppati in modo specifico per questo tipo di attività.

Greenfish Icon Editor Pro è una delle soluzioni più interessanti.
Si tratta di un programma gratis che mette a disposizione numerosi strumenti tramite i quali è possibile disegnare icone e applicare effetti. Tra le funzionalità segnaliamo la possibilità di convertire altri formati di immagini in icone.
Greenfish Icon Editor Pro risulta essere molto leggero e non richiede installazione.

come modificare icone gratis

Un modo per creare file Ico velocemente consiste nel convertire altri tipi di immagini in questo formato.
Questa operazione può essere eseguita, oltre che con il programma segnalato in precedenza, anche con lo strumento messo a disposizione dal sito Coolutils.com.
Tramite questo servizio è infatti possibile convertire Jpg, Gif, Png e Bmp in Ico in modo molto veloce.

file ico

Il funzionamento è semplice.
Bisogna accedere al sito con il browser, caricare il file da convertire, impostare Ico come formato che si vuole ottenere e avviare l’operazione.
Al termine è possibile scaricare il file Ico ottenuto sul proprio computer.

 

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »