Hosting Immagini – I Migliori Siti

Particolarmente noti e usati da coloro che frequentano il mondo dei forum, i siti per hosting immagini sono dei servizi utilissimi per condividere in internet le nostre foto.

Molte volte, infatti, vogliamo pubblicare un’immagine ma il sito dove vogliamo pubblicarla non ci permette di ospitarla presso i suoi server. L’unica soluzione, in questi casi, è avvalersi di un servizio esterno che offra l’hosting del file fornendo un link per la visualizzazione o un codice di incorporazione. A questo punto la pubblicazione diventa molto semplice visto che basterà servirsi del link fornito per condividere il contenuto multimediale con chi vorremo o dove vorremo. A seconda del tipo di servizio offerto, inoltre, potremo proteggere le immagini con password, archiviarle in cartelle, condividerle o accedere in modo anonimo, senza necessità di creare un account.

Dicevamo che i siti per hosting immagini hanno avuto un primo impulso grazie ai forum, ma il vero successo è stato determinato dai social network, alcuni di questi, come Facebook, consentono di ospitare presso di loro le foto che vogliamo caricare, ma altri no. Anche in questi casi, dunque, i siti per hosting immagini permettono di superare il problema fornendo un server esterno dove archiviare la foto o l’immagine che vogliamo condividere.

Vediamo quali sono dunque i migliori siti per hosting immagini che possiamo trovare in internet.

Imgur permette di caricare immagini e condividerle senza neppure obbligare i propri utenti a registrarsi e creare un account gratuito. Con pochi click si potranno caricare le immagini dal proprio computer su Imgur e con altrettanta velocità potremo condividerle in rete. Condizione per fare in modo che l’immagine non venga cancellata da Imgur è che sia visualizzata almeno una volta ogni sei mesi. In termini di dimensione massima dei file, invece, non possono essere caricate immagini più grandi di 10MB.

siti per hosting immagini

Tinypic è un servizio disponibile in italiano tramite cui è possibile caricare e condividere immagini e video.
Il caricamento può essere effettuato selezionando i file dal proprio computer o specificando l’indirizzo a cui questi si trovano.

tinypic

Flickr, a differenza di Imgur, è sia un servizio per hosting immagini che un sito per la gestione online di album fotografici. Non c’è bisogno di molte presentazioni visto che si tratta di uno dei siti più conosciuti. A completare il tutto si possono assegnare ai file particolari regole di privacy, il sito è accessibile da varie piattaforme differenti, sia mobili che fisse. Rispetto al precedente servizio, richiede la registrazione di un account gratuito e presenta un limite massimo di spazio disponibile per utente, pari a 1TB.

hosting immagini

Photobucket è un servizio simile a Flickr, ha un limite per singolo file è di 5MB e permette di visualizzare immagini con una risoluzione massima di 2048 x 1536 pixel. Ottima l’integrazione con le maggiori piattaforme social network e molto interessante il fatto che esistano client praticamente per ogni sistema operativo, con particolare attenzione per i dispositivi mobili Android , Windows Phone, Blackberry e iPhone, per il quale è anche stato sviluppato un apposito plugin per iPhoto. Consente anche di proteggere le immagini con password e di organizzarle in archivi online.

siti immagini

Imgbox è uno strumento molto semplice e veloce da utilizzare. Permette di caricare più file in formato Jpg, Png e Gif contemporaneamente. Una volta completato il caricamento, vengono mostrati il link all’immagine, il codice Html e il codice BB da utilizzare per la condivisione su altri siti.

imgbox

 

Twitpic è un sito sviluppato per permettere la condivisione di immagini e video su Twitter.
Per utilizzarlo è necessario accedere tramite il proprio account Twitter.

twitpic

FreeImageHosting.net offre qualche funzione in meno rispetto agli strumenti segnalati in precedenza, ma non obbliga a creare un account. Non vi sono limiti di tempo relativamente alla memorizzazione delle immagini sul sito, le quali però non potranno avere una dimensione maggiore ai 3MB. Molto comode inoltre le funzioni di condivisione su social network che ci consentono di caricare le foto su questi con un solo click.

hosting foto

Anche PostImage.org, come il servizio segnalato prima, non prevede limiti di tempo per le immagini che si decide di caricare. Particolarmente pensato per i forum, consente di caricare più immagini in contemporanea e di ridimensionarle in modo che si possano usare quali avatars, firme, inserti di posta elettronica, e altro ancora.

siti per hosting foto

I siti di hosting immagini sono piuttosto numerosi. Quelli che abbiamo segnalato sono sicuramente tra i migliori, le alternative però non mancano.

Segnalateci i vostri servizi preferiti e quelli che dovrebbero essere aggiunti a questa lista.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

  • Ciao, interessante articolo, io ho usato per anni image shack però non riesco più a fare login e girando online ho saputo che non è più gratis, per questo motivo stavo cercando un sito simile ma gratuito. e qui ho trovato una bella lista di alternative. Imageshack forse però dovrebbe essere rimosso, se non è più gratis.

    • Hai ragione.
      A partire da Gennaio 2014 il funzionamento del sito è cambiato e solo gli utenti che registrano un account a pagamento possono caricare immagini.
      Chi era già utente prima del cambiamento, ha la possibilità di provare il servizio per trenta giorni.
      Per questo motivo lo abbiamo rimosso dalla lista.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »