Interlinea Word – A Cosa Serve e Come Cambiarla

Cambiare interlinea Word è un’operazione che consente di modificare lo spazio tra una riga e l’altra del testo di un documento di testo.

Sapere correttamente gestire l’interlinea è un elemento indispensabile per potere decidere in modo adeguato la formattazione di un testo, grazie a questa opzione, infatti, è possibile rendere più facilmente leggibile un testo visto che lo scritto apparirà più chiaro e ordinato.

interlinea word

In breve, non si tratta altro che di imparare a aumentare o diminuire lo spazio tra una riga e l’altra del documento, operazione semplice da porre in atto, particolarmente per chi utilizza la versione di Office 2010 o successiva.

La prima cosa da fare, una volta aperto il file nel quale si desidera modificare l’interlinea, è selezionare il testo a cui dovranno essere applicate le modifiche.

Nel caso doveste applicare le modifiche a tutto il documento, invece che selezionare manualmente tutto il testo, potete cliccare su Seleziona e quindi su Seleziona tutto che troverete in alto a destra. Fatto questo, recandovi alla scheda del menu dei comandi denominata Home dovrete individuare il pulsante denominato Interlinea e spaziatura paragrafo. Una volta posizionato il cursore sopra questo pulsante, che riporta disegnato due freccette blu seguite da quattro linee nere, vedrete apparire un piccolo menu contestuale che vi permetterà di selezionare la spaziatura dell’interlinea desiderata, che va da da 1,0 a 3,0.

Avrete modo di vedere immediatamente le modifiche applicate al testo, così che sappiate quale delle opzioni meglio si adatta al documento che state modificando. Ovviamente per fare in modo che le modifiche vengano memorizzate e il cambio di interlinea word diventi definitivo, è necessario fare click sulla singola voce.

Se le spaziature predefinite non vi bastano, è anche possibile impostare manualmente un differente valore di interlinea. In questo caso dovrete fare clic su Opzioni Interlinea e nel quadro di dialogo di Word personalizzare il campo Valore indicando l’interlinea che volete venga applicata al testo.

Le ultime due opzioni riportate dal menu contestuale Interlinea e spaziatura paragrafo permettono invece di applicare uno spazio maggiorato prima o dopo il paragrafo. Anche in questo caso le modifiche avverranno per il paragrafo evidenziato, o per quello su cui si trova il cursore, o ancora per tutto il documento se sarà stato selezionato tutto il documento.

Non cambia di molto il procedimento per chi usasse una versione di Office 2003. Tuttavia in questo caso il pulsante si chiama solamente Interlinea e si trova nella classica barra degli strumenti di Word. A facilitare il reperimento del comando nelle vecchie versioni di Office, il fatto che non cambia il disegno sul comando, ovvero le due frecce blu presenti anche nelle versioni più recenti del programma.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.