Programmi per Convertire Video

In questo articolo segnaliamo i migliori programmi per convertire video disponibili in rete, si tratta di strumenti tramite cui è possibile fare la conversione di video da un formato all’altro in modo molto semplice e veloce.

La prima applicazione che segnaliamo è Total Video Converter. Si tratta di un programma gratis che supporta i formati WMV, AVI, FLV, OV, DIVX, ASF, MKB, OGM, RMVB, RM, PSP, VOB, XVID, MP3 e 3GP. Questo programma consente non solo di convertire video ma anche di creare DVD e CD, oltre che VCD e SVCD, operazione che può anche avvenire in modo automatico nel momento in cui il software avrà terminato di convertire il file video. Tra le funzionalità disponibili, troviamo l’eliminazione di spezzoni vuoti in coda o in testa del file e la visione dei video grazie al player incorporato.

programmi per convertire video

Anche Any Video Converter Free è gratuito, come indica il nome stesso. Rispetto Total Video Converter, Any Video Converter Free può essere utilizzato sia su computer che su tablet e smartphone  e permette di trasferire e convertire video nei formati AVI, DVIX, MPEG, FLV, XVID, MOV, 3GP RM, DVD, WEBM, WMV e MP3.

programmi per convertire video gratis

Se siamo alla ricerca un programma per convertire video che consenta di gestire video Bluray, DVD e HD, nei formati MPEG-2 HD, WMV-H e AVCHD, AVS Video Converter è il software che fa al caso nostro. Si tratta di un convertitore video dotato di un’interfaccia user friendly che semplifica la gestione dei parametri e dei codec audio e video. Consente di gestire anche i video HD, AVCHD, MPEG-2 HD e WMV-HD, oltre a Blu-ray e DVD. Tra i vari formati supportati, oltre quelli già citati, ricordiamo i file MOV, AVI, WMV, MP4, 3GP, SWF, VOB, DVD, VRO, Real Video, MPEG 1-2-4,H.264, H.263, DVR-MS, FLV e MKV.

convertitore video

Per chi volesse un programma minimale, che fa solo l’essenziale, ma lo fa bene, Free Video to DVD Converter è uno dei migliori strumenti per convertire video che possiamo trovare in rete. Non è certo completo come i precedenti, ma supporta in entrata la maggioranza dei formati video. Permette solamente di convertire al formato DVD ma lo fa con un’interfaccia intuitiva in grado di essere comprensibile proprio a tutti. Risulta essere proprio la sua facilità d’uso la più grande caratteristica di questo programma. una volta trascinato il file da convertire nell’apposito box, bastano tre click, uno per indicare la cartella dove memorizzare il file DVD risultante dalla conversione, uno per scegliere il preset e uno per avviare il processo di creazione DVD.

convertire video

Anche Koyote Free Video Converter presenta un’interfaccia user friendly e si caratterizza per essere piuttosto veloce. Si tratta di un programma adatto anche a utenti poco esperti che comprenderanno in pochi click come si effettua la conversione video, in questo caso dovremo effettuare cinque scelte dopo avere caricato il file video. Dovremo indicare il formato di output, il codec desiderato, la risoluzione del nuovo video, bitrate e rapporto di aspetto. Tra i formati supportati troviamoi file AVI, DVD, MPEG, ASF, DIVX, 3GP,MOV, MKV, ASF, FLV, MP3 e WMV. In termini di output potremo creare video eseguibili sulle maggiori piattaforme, sia fisse che mobili, quali iPhone, Android, iPod, BlackBerry, iPad, cellulari, PS3, Xbox e media player portatili.

programmi gratis per convertire video

Tramite i programmi che abbiamo segnalato è quindi possibile convertire tutti i formati video più diffusi in modo molto semplice e veloce.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »