Programmi per Copiare File

I programmi per copiare file rappresentano uno strumento utile quando si ha la necessità di trasferire molti dati. Probabilmente avrete notato che fino a quando si copiano pochi file con Microsoft Windows tutto fila liscio, ma quando la quantità di dati cresce, il tempo necessario per portare a termine il processo aumenta a dismisura.

Questo diventa piuttosto seccante, particolarmente se ci si trova a copiare librerie di file musicali o video, per propria natura pesanti. Per evitare dunque tutto ciò vediamo alcuni tra i migliori programmi per copiare file che permettono di semplificare questo tipo di operazione.

Rich Copy è un programma per copiare file messo a disposizione da Microsoft. Questo strumento permette di copiare in modo veloce file ubicati in differenti cartelle del computer in una unica cartella. Dopo averlo installato e avviato con il tasto Source cercheremo i file o le cartelle da copiare. In alto sullo schermo apparirà un tasto verde, cliccando il quale daremo avvio al processo di copia. Con Option inoltre potremo definire molte opzioni.

Rich Copy è un programma piuttosto veloce che funziona senza necessità di installazione, a differenza di altri strumenti di questo tipo non appare nel menu contestuale di Windows, per capirci quello che visualizziamo quando clicchiamo col tasto destro su di un file.

programmi per copiare file

Se invece vogliamo un’applicazione che appaia nel menu contestuale di Windows, dovremo rivolgere la nostra attenzione a Fast CopyUltracopier o Teracopy che hanno le stesse funzionalità di Rich Copy ma si integrano completamente nell’Explorer di Windows XP, Vista, 7 e 8.

Teracopy è probabilmente l’applicazione più conosciuta, tra le funzionalità che mette a disposizione segnaliamo la possibilità di mettere in pausa il trasferimento per riprenderlo in un momento successivo.
Bisogna poi segnalare che il programma riesce, in alcuni casi, a risolvere automaticamente i problemi che si verificano durante la copia, evitando in questo modo l’interruzione del trasferimento di file di grandi dimensioni.

WinMend File Copy supporta gli stessi sistemi operative dei programmi appena citati, anche in questo caso troviamo la possibilità di riprendere copie di file interrotte e risolvere errori di copiatura.

Anche SuperCopier, disponibile in italiano, permette di risolvere errori e riprendere o mettere in pausa i processi di copia. In questo caso però oltre le classiche versioni per sistemi operativi Microsoft Windows XP, Vista, 7 e 8 sia nella versione a 32 Bit che a 64 Bit, è disponibile gratuitamente anche una versione per Max OS X. Nel caso si volesse utilizzare il programma in aziende e uffici bisogna ricordarsi di pagare la licenza d’uso pari a 5 euro, poiché la licenza d’uso gratuita viene rilasciata solo per uso personale.

I programmi per copiare file sono quindi molto utili per semplificare il trasferimento di dati.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »