Programmi per Fare Mappe Concettuali

In questo articolo vediamo quali sono i migliori programmi per fare mappe concettuali disponibili online.

Risulta molto comodo, quando vogliamo rappresentare delle idee o dei concetti, o ancora quando vogliamo illustrare dei ragionamenti, utilizzare dei programmi per mappe concettuali. Le mappe concettuali rappresentano, infatti, degli strumenti grafici utilizzati per rappresentare conoscenza e informazioni e consentono di imparare in modo visivo.

Dagli anni 1970, quando vennero teorizzate, in poi, le mappe concettuali hanno avuto un grande successo, tanto che sono state applicate in vari modi, assumendo anche delle forme specifiche conosciute come mappe strutturali, diagrammi a blocchi, diagrammi ERD, e via dicendo.

Vediamo dunque come la moderna scienza dell’informatica ci viene in aiuto sviluppando degli specifici programmi che ci permettono di creare mappe concettuali in modo semplice, rapido, intuitivo e efficace.

programmi per fare mappe concettuali

Il primo programma per mappe concettuali che analizziamo si chiama MindMeister. Si tratta di un software molto intuitivo e semplice che risulta alla portata di tutti. Questo programma consente la creazione e la gestione di mappe concettuali utilizzando menù e scorciatoie da tastiera che rendono il tutto semplice. Non è necessario installare programmi sul nostro computer visto che l’applicazione è completamente web based e pertanto accessibile da qualsiasi sistema operativo tramite browser. Esistono inoltre anche due applicazioni, una per Android e una per iPhone e iPad, che consentono di realizzare mappe concettuali direttamente dal nostro dispositivo mobile utilizzando MindMeister. Le mappe realizzate potranno essere esportate nei formati JPG, PDF, GIF o PNG per essere consultate anche da chi non possiede il programma.

programmi per mappe concettuali

Altro programma per realizzare mappe concettuali che non delude quanto a semplicità è Xmind. Alle funzioni standard che consentono la realizzazione di mappe concettuali, questo strumento aggiunge un account online gratuito che permette di condividere i propri lavoro. In questo caso, però, non ci troviamo difronte a un programma web based ma a un vero e proprio software da installare sul nostro computer, compatibile con sistemi operativi Microsoft Windows, Mac OS X e Linux.

mappe concettuali

FreeMind è un altro programma per mappe concettuali multi piattaforma che consente di crearle, modificarle e esportarle in formato PDF, PNG e HTML. Il programma, come i precedenti, è semplice e intuitivo, facile da usare anche per i meno esperti. Tuttavia possiede un limite, per funzionare necessita di Java installato nel proprio computer. Infatti questo programma è stato sviluppato utilizzando tecnologia Java e il suo essere multi piattaforma è dovuto proprio all’uso di tale linguaggio di programmazione.

programmi per mappe concettuali gratis

Decisamente interessante è Mind On Track, un programma per mappe concettuali che ci permetterà non solo di creare e gestire le mappe ma anche di realizzare calendari con impegni e di giungere a definire un progetto, dal suo inizio alla sua soluzione, in modo semplice. L’interfaccia utente rimane intuitiva, anche se essendo molto completa e ricca di elementi. Mind On Track supporta piattaforme Microsoft Windows, Linux e Mac OS X e risulta essere sincronizzabile con gli smartphone Android.

Semplice, intuitivo e soprattutto disponibile in italiano è Blumind, software per mappe concettuali estremamente elegante che ci permetterà di modificare, visualizzare e ovviamente creare da zero mappe sia mentali che concettuali. Il software supporta in output i maggiori formati di immagini in modo da rendere il nostro lavoro facile da condividere e da utilizzare.

Terminando con i programmi professionali per mappe concettuali, non possiamo evitare di citare Mindjet MindManager. Si tratta di un programma pensato e destinato a un pubblico composto da aziende che necessitano anche di funzioni avanzate per la realizzazione di mappe concettuali a scopo aziendale e industriale. Il programma supporta i principali tipi di database e permette l’output dei progetti sia come immagini che come PDF. E’ disponibile per piattaforma Mac OS X e Microsoft Windows e ha un costo di circa 350 dollari americani.

Le soluzioni per chi cerca programmi per fare mappe concettuali sono quindi molte.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »