Trovare File Danneggiati Senza Aprirli

Non è raro tentare di aprire un file e scoprire che questo è danneggiato e quindi non può essere visualizzato.
Il problema che molti si pongono è come fare a trovare tutti i file danneggiati presenti sul disco senza provare a aprirli, un’operazione di questo tipo richiede infatti un tempo eccessivo per essere completata.

Risulta essere possibile trovare i file corrotti presenti sull’hard disk utilizzando Robocopy, uno strumento per il backup disponibile su Windows Vista e Windows 7.
Se si utilizza una versione precedente di Windows, è possibile scaricare gratis il programma dalla rete.

trovare file danneggiati senza aprirli

Vediamo quindi più nel dettaglio come utilizzare Robocoy per trovare i file danneggiati.
-Come prima cosa bisogna aprire il prompt dei comandi di Windows.
-Digitare il seguente comando, modificandolo in base alle proprie esigenze.

robocopy “D:” “E:” /E / COPYALL /R:0 /TEE /LOG:”C:\robo-log.txt”

In questo caso vengono copiati tutti i file presenti nell’unità D: sull’unità E: e viene creato un file di log in C:\robo-log.txt

Vediamo più nel dettaglio le opzioni utilizzate

D: – Unità di origine
E: – Unità di destinazione
/COPYALL – Copia tutte le informazioni dei file
/R:0 – Specifica il numero di tentativi. Con il valore 0 i file corrotti vengono saltati senza riprovare.
/TEE – Mostra il risultato nella console e lo salva nel file di log
/LOG:”C:\robo-log.txt” – Specifica il percorso del file di log

-Una volta completata la copia, è possibile accedere al file di log e verificare i file che non sono stati copiati.
In particolare è possibile individuare i file corrotti cercando l’errore The file or directory is corrupted and unreadable all’interno del file di log.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.