Unire File PDF – Programmi Gratis e Strumenti Online

In passato abbiamo spiegato come modificare PDF e come convertirli in Word, in questa guida segnaliamo alcuni programmi gratis e diversi strumenti online tramite cui è possibile unire PDF in modo semplice e veloce.

Iniziamo dai programmi gratis, da utilizzare sul proprio computer, tramite i quali è possibile unire i file PDF anche se non di dispone di una connessione alla rete.

unire pdf

Grazie a PDFill PDF Tools potremo effettuare qualsiasi tipo di operazione che desideriamo sui file PDF, unione, divisione, ’inserimento di note a piè di pagina e watermark e aggiunta di intestazioni. Non solo, tra le tante funzioni di cui è dotato questo programma troviamo anche la possibilità di estrapolare immagini e rimuovere pagine inutili contenute all’interno dei documenti.

unire file pdf gratis

Se siamo interessati unicamente a un programma che consenta di unire o dividere file PDF, Arduo PDF Merger potrebbe fare al caso nostro. Si tratta di uno strumento grazie al quale è possibile selezionare due o più file PDF e unirli in modo da ottenere un unico documento. Allo stesso modo potremo, sempre utilizzando questo programma, dividere un documento in più file o ancora eliminare pagine inutili o non desiderate. Presenta un’interfaccia piuttosto intuitiva e funziona  con le versioni più recenti di Microsoft Windows.

unire pdf gratis online

PDF Split and Merge permette di effettuare le stesse operazioni di Arduo PDF Merger anche se forse in questo caso l’interfaccia è meno curata. Non ha bisogno di alcuna installazione e risulta essere multipiattaforma, funziona infatti sia su sistemi operativi Windows che Linux e Mac OS X.

programmi per unire pdf

Gios PDF Splitter and Merger è un programma per unire PDF piuttosto semplice da usare, che non necessita di installazione e che quindi può essere salvato su una chiavetta USB e utilizzato su qualsiasi computer.

come unire file pdf

Per coloro che possiedono i più recenti sistemi operativi Microsoft Windows, Ultra PDF Merger  risulta essere un’ottima soluzione per unire PDF senza bisogno di installare programmi poco utilizzati sul computer. Non è tradotto in italiano ma l’usabilità non ne risente molto essendo dotato di un’interfaccia piuttosto intuitiva.

Infine anche l’applicazione per il desktop publishing contenuta in LibreOffice, nota suite alternativa a Microsoft Office, offre la possibilità di modificare file PDF. Pertanto coloro che utilizzano LibreOffice nel proprio computer non hanno bisogno di installare o scaricare programmi ulteriori per unire PDF avendo già la soluzione a portata di mano con questo programma

Con LibreOffice abbiamo terminato la nostra lista di programmi per unire PDF, passiamo dunque a vedere quali sono gli strumenti online che ci consentono di effettuare la stessa operazione ma senza scaricare e installare applicazioni.

unire file pdf online

Completamente tradotto in italiano è I love PDF. Il funzionamento è semplice, si clicca sul bottone rosso Seleziona PDF file quindi, una volta selezionati tutti i file da unire, si clicca sul bottone Unire PDF. Una volta completata l’operazione, si clicca su Scarica per effettuare il download del file. L’uso del sito è completamente gratuito.

unione pdf

Anche PDF Merge è uno strumento online che permette di unire PDF senza installare software sul nostro computer in presenza di connessione Internet. In questo caso si selezionano i file da unire, di default il sito permette l’unione di quattro file ma se sono di più basta cliccare su + More Files e viene mostrata l’opzione per caricare altri file. Fatto questo si clicca su Merge e al termine dell’operazione di unione si scarica il file sul proprio PC.

unire pdf online gratis

Join PDF è praticamente un clone di PDF Merge,  funziona allo stesso modo con l’unica differenza che al posto di premere sul tasto Merge  premere sul tasto Join. Risulta essere gratuito e non richiede alcuna registrazione per essere utilizzato.

mergepdf

Non differisce molto neppure Merge PDF, sito Internet nel quale dovremo cliccare sul bottone Browse per caricare i file da unire e successivamente su Merge PDF per avviare l’operazione. Al termine, nella nuova pagina che si aprirà, sarà sufficiente cliccare su Download per scaricare il file PDF ottenuto dall’unione.

pdf unione

Con iPDF 2 merge avremo una opzione aggiuntiva che permetterà di unire i file per ordine di caricamento o per nome. Come nei precedenti casi, la prima operazione sarà quella di caricare i file, quindi dal menu Sort dovremo selezionare se intendiamo che i file PDF vengano uniti secondo l’ordine che abbiamo dato loro caricandoli, Upload Order, oppure per ordine alfabetico, File Name. Quindi cliccando su Merge si avvia la procedura e al termine, cliccando su Download PDF, si potrà scaricare in locale il file risultante.

Terminiamo con Join Multiple Pdf Files Online, strumento che permette di unire PDF fino a una dimensione massima di 20 MB, con la possibilità di lasciare una pagina bianca tra un file e l’altro selezionando l’apposita opzione Put Empty Page Between Documents. Clicchiamo quindi su Join Pdf per unire i file.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.

« Articolo Precedente

Articolo Successivo »