Visualizzatori Immagini – Migliori Programmi per Vedere Foto

I visualizzatori immagini sono così tanti che risulta difficile proporre una classifica dei migliori programmi per vedere le foto. Del resto la fotografia digitale si è così tanto sviluppata negli ultimi anni che la maggiore parte delle foto scattate e archiviate nei dischi rigidi difficilmente verrà stampata, questo ha portato allo sviluppo di molteplici applicazioni.

Con il crescere di software disponibili, anche l’utenza ha iniziato a essere più esigente e a richiedere anche un qualcosa in più rispetto alla sola visualizzazione, tanto è che gli ultimi prodotti sviluppati hanno integrate anche diverse funzionalità avanzate.

visualizzatori immagini

FastStone Image Viewer è probabilmente il più conosciuto tra i visualizzatori di immagini. Ci sono vari motivi per scegliere questo programma rispetto agli altri, ma forse il principale è la sua interfaccia in modalità a schermo intero, con diversi pannelli che appaiono quando il puntatore del mouse raggiunge i lato dello schermo e scompaiono quando invece si sposta il cursore. I menu sono chiari e progettati bene oltre che personalizzabili con le tante skin disponibili.
L’applicazione è disponibile in Italiano e in una versione che non richiede l’installazione.
Supporta i principali formati come BMP, JPEG, GIF, PNG, PCX, TIFF, WMF, ICO e TGA.
Tra le funzionalità troviamo la possibilità di confrontare le immagini, ridimensionarle, tagliarle e correggere i colori.
Il limite è che il programma risulta essere piuttosto lento con i file di grandi dimensioni.

vedere immagini

IrfanView è un classico quando si parla di programmi per vedere le immagini. Rimane sempre un prodotto di qualità, piuttosto veloce e capace di editing fotografico e conversione da un formato all’altro. Tra le caratteristiche troviamo la possibilità di esplorare le directory velocemente, estrarre icone dai file, creare presentazioni, disegnare sulle immagini, applicare effetti e la disponibilità di vari plugin.

vedere foto

ZonerPhoto Studio Free è un visualizzatore immagini dotato di un’interfaccia professionale, anche se a prima vista questa può dare l’idea di essere complessa. Risulta essere diviso in tre sezioni, manager in cui sono presenti anteprime e informazioni, visualizzatore a schermo intero e editor di immagini. Si tratta di un programma molto veloce sia nella visualizzazione delle immagini che nella ricerca tra le stesse. L’editor consente poi di modificare a piacimento le immagini e di di aggiungere effetti speciali mentre il manager permette di organizzare le foto in album, inserire tag, geolocalizzazione e molto altro tra cui anche funzioni di backup automatici dell’intera collezione fotografica. Unico limite di questo visualizzatore immagini, quello di occupare molto spazio su disco, 350 MB, e di necessitare di almeno 1 GB di RAM per funzionare correttamente.

xnview

XnView si caratterizza per il numero di formati visualizzabili, supporta infatti oltre cinquecento tipi differenti di immagini e permette di effettuare la conversione da un formato all’altro. Ottima risulta essere la velocità nel visualizzare le immagini, siano esse miniature, a schermo intero o gallerie Consente di modificare le foto ruotandole, ritagliandole, ridimensionandole, regolandone luminosità e colore e applicando filtri e effetti speciali. Grazie ai tanti plugin è possibile poi aggiungere altre funzionalità, tra le quali la geolocalizzazione. XnView è disponibile per Windows, Mac e Linux.

visualizzatori immagini

Infine segnaliamo WildBitViewerun’applicazione molto leggere e abbastanza funzionale, dotata di un editor intuitivo che presenta una gamma completa di strumenti e arricchita da una funzione di ricerca molto potente che permette di monitorare tutti i metadati e informazioni EXIF. Propone un eccellente strumento di geotagging per incorporare coordinate geografiche nei file, supporta oltre 70 formati di immagini e di video e risulta essere compatibile con tutte le versioni di Windows, da XP sino al più recente Windows 8.

Segnalateci quali sono i vostri visualizzatori di immagini preferiti e quali dovrebbero essere aggiunti a questa lista.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.