Windows Update non Funziona – Come Risolvere il Problema

In questo articolo spieghiamo cosa fare quando Windows Update non funziona analizzando le possibile cause e soluzioni.

Windows Update è il servizio Microsoft che permette di eseguire gli aggiornamenti del sistema operativo Windows. Tramite Internet Explorer gli utenti possono visitare il sito di aggiornamento eseguendo direttamente la scansione di tutto il sistema operativo installato sul proprio PC e andando a scoprire eventuali update da scaricare e installare.

windows update non funziona

Questo tipo di aggiornamento, eseguito tramite la pagina Windows Update, spesso e volentieri fallisce restituendo alcuni errori.

Tra i vari messaggi d’errore, il più comune, che spesso appare. è di questo tipo Il sito non può continuare perché uno o più di questi servizi di Windows non è in esecuzione, il codice relativo è 0x8DDD0018.

Vediamo di cosa si tratta, il sistema ci sta comunicando che sul nostro PC non sono attivi specifici servizi o processi necessari per il funzionamento dell’aggiornamento automatico. Uno fra tutti è BITS, servizio di trasferimento intelligente in background. Può succedere soprattutto dopo la disinstallazione di alcuni programmi per la sicurezza o dopo un’infezione da virus.

Per riattivare il servizio, è sufficiente andare su Start – Esegui e digitare service.msc in modo da aprire il pannello per la gestione dei servizi. Nella lista dei servizi bisogna individuare Servizio trasferimento intelligente in background e Aggiornamenti automatici e impostarli su avvio automatico.
Talvolta, anche dopo questa azione manuale, il BITS potrebbe non avviarsi. Esistono degli strumenti che ci possono aiutare in questi casi

Fix It di Microsoft, che risolve automaticamente i più comuni problemi che possiamo riscontrare con Windows Update. Il funzionamento è molto semplice, basta accedere alla pagina indicata e eseguire lo strumento rileva automaticamente i problemi più comuni relativi a Windows Update e li risolve.
L’applicazione esegue varie operazioni, elimina i file qmgr*.dat presenti nella cartella Application Data\Microsoft\Network\Downloader, rinomina le copie di backup di software di distribuzione delle cartelle, reimposta il servizio BITS e il servizio Windows Update per il descrittore di protezione predefinito e registra nuovamente i file Dll di Windows Update.

Windows Update Fix, creato nello specifico proprio per trovare le risoluzioni ai problemi con Bits e Windows Update. Prima di utilizzarlo bisogna verificare che Bits non sia già attivo ed in esecuzione, altrimenti questo strumento non serve a nulla, cliccare quindi sul tasto Start BITS. Se l’aggiornamento, dopo l’apertura di Bits, non dovesse ancora funzionare, premere in successione gli altri due tasti del tool. Con Phase 1 fa apparire un popup nel caso l’errore sia stato corretto, altrimenti con tasto Phase 2 un altro popup dovrebbe informare che Bits si è finalmente avviato e l’errore corretto.

windows update

Se i numerosi errori vi potrebbero fare ritenere superfluo l’aggiornamento di Windows, vi ricordiamo che, invece, è molto importante fare gli update costantemente, poiché in genere esistono per risolvere grossi problemi di sicurezza sul computer.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.