Cartella Temp – A Cosa Serve e Come Pulirla

In questo articolo spieghiamo a cosa serve la cartella Temp in Windows e come pulirla eliminando i file temporanei presenti.

A Cosa Serve la Cartella Temp di Windows
In Windows troviamo due diverse cartelle Temp, utilizzate per l’archiviazione dei file temporanei.
La prima è la cartella utilizzata dal sistema operativo. Questa cartella si trova in c:\temp o c:\windows\temp e contiene i file temporanei creati dal sistema operativo.
La seconda è invece quella utilizzata dall’utente. Questa cartella si trova in c:\Documents and Settings\Nome del profilo\Impostazioni Locali\Temp o c:\Users\nomeutente\AppData\Local\Temp e risulta essere diversa per ogni utente che accede al computer. La cartella è utilizzata dai programmi in esecuzione per archiviare i file temporani.

Visualizzare e Modificare il Percorso della Cartella Temp
Il percorso della cartella Temp è definito da delle variabili di sistema.
Accedendo alle variabili di sistema è quindi possibile visualizzare il percorso di queste cartelle sul computer.

Vediamo nel dettaglio come fare
-Cliccare con il tasto destro l’icona Computer presente sul Desktop e cliccare Proprietà.
-Cliccare Impostazioni di sistema avanzate.

temp-Viene aperta la finestra Proprietà del sistema. Accedere alla scheda Avanzate.

temp 1
-Cliccare il pulsante Variabili d’ambiente.

temp 2
-In variabili dell’utente è presente il percorso della cartella Temp dell’utente, definita dalle variabili TEMP e TMP. In Variabili di sistema è presente il percorso della cartella Temp utilizzata dal sistema operativo, definita dalle variabili TEMP e TMP.

Modificando il valore delle variabili è possibile cambiare la cartella utilizzata per i file temporanei del sistema operativo e dell’utente.
Per modificare il percorso basta selezionare le variabili indicate in precedenza e cliccare il pulsante Modifica.

temp 4

Pulire la Cartella Temp
Con il passare del tempo, in queste cartelle possono accumularsi numerosi file che occupano spazio sul computer e che possono causare un rallentamento del sistema operativo.
Pulire la cartella Temp, eliminando i file temporanei, permette quindi di recuperare spazio e velocizzare il computer.

La cartella Temp può essere pulita in modo automatico utilizzando uno dei programmi per pulire il Pc che abbiamo segnalato in passato, tra i quali CCleaner è probabilmente il più conosciuto.
Risulta essere comunque possibile anche accedere alle cartelle e pulirle manualmente.

Le cartelle Temp possono essere nascoste, prima di provare a effettuare l’accesso è quindi necessario abilitare la visualizzazione dei file e delle cartelle nascoste in Windows.
Una volta fatto questo è possibile entrare nelle due cartelle.
Accedere alla cartella Temp utilizzata del sistema operativo è semplice, questa si trova in si trova in c:\temp o c:\windows\temp, e quindi è possibile utilizzare Esplora Risorse, nello stesso modo in cui viene usato per accedere alle altre cartelle presenti sul computer.
Come abbiamo segnalato in precedenza, il percorso della cartella Temp dell’utente è più complesso. Per accedere in modo veloce è possibile utilizzare la variabile di sistema di cui abbiamo parlato prima.
-Accedere al modulo di ricerca di Windows.
-Digitare %temp% e premere Invio.
In questo modo viene aperta la cartella.

I file temporanei presenti nella cartella Temp possono essere eliminati come i file presenti in qualsiasi altra cartella sul computer.
Il processo di cancellazione si interrompe nel caso in cui venga individuato un file che è utilizzato dal sistema operativo o da un programma. In questo caso basta cliccare Ok quando compare il messaggio di errore e ripetere l’operazione selezionando gli altri file presenti nella cartella.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.