Come Aprire File Flac

In un articolo precedente abbiamo visto come convertire Flac in Mp3, oggi spieghiamo invece come aprire i file Flac utilizzando programmi gratis.

Probabilmente è capitato a molti di scaricare da Internet un file FLAC e non sapere cosa fare per ascoltarlo. Non tutti i lettori multimediali, infatti, riconoscono questo tipo di formato, che invece è abbastanza diffuso in rete. I file Flac sono file audio codificati con il codec Free Lossless Audio Codec che permette di comprimere l’audio senza perdita di qualità, a differenza di quanto avviene con i file Mp3. Proprio per questo motivo ha nno riscosso un grande successo, divenendo un formato utilizzato da molte persone. Nel caso in cui i file Flac non possano essere aperti con il nostro lettore multimediale preferito, la soluzione è semplice. Non è necessario ricorrere a speciali programmi, basta installare il codec giusto.

Tra i vari pacchetti di codec che possiamo installare nel nostro computer, consigliamo quelli messi a punto da Open Codecs, grazie ai quali potremo non solo aprire FLAC ma anche riprodurre file Ogg Vorbis, Ogg Theora, Ogg Speex e WebM sia su Windows Media Player che su tutti i più comuni lettori multimediali. Si tratta dunque di un pacchetto di codec completo, che oltretutto è gratuito.

Per scaricare il pacchetto di codec, andiamo sul sito segnalato in precedenza e scegliamo l’ultima versione disponibile. Una volta completato il download, facciamo doppio click sul file scaricato e seguiamo la procedura guidata per effettuare l’installazione. Si tratta di un’operazione molto semplice e veloce. Una volta completata l’installazione, è possibile aprire i file Flac con il proprio lettore multimediale.

Se non si vogliono scaricare e installare i codec, è possibile aprire i file Flac utilizzando un lettore multimediale che supporta questo formato.
Tra le soluzioni migliori troviamo sicuramente VLC, un programma gratis disponibile per Windows, Mac e Linux di cui abbiamo già parlato in passato.

aprire flac

VLC supporta infatti un numero particolarmente elevato di formati audio e video, tra i quali anche i file Flac.
Il programma può essere scaricato dal sito ufficiale e installato in modo veloce sul computer. L’interfaccia è molto semplice, l’utilizzo non comporta quindi problemi.

Per aprire i file Flac con Android è invece possibile utilizzare jetAudio, un lettore multimediale gratis che mette a disposizione anche un equalizzatore grafico e diversi effetti sonori.
L’applicazione, oltre ai file Flac, permette anche di aprire i file Wav, Mp3, Ogg, M4a, Mpc, Tta, Wv, Ape, Mod, Spx e Wma. Risulta essere disponibile anche una versione a pagamento, con alcune funzionalità aggiuntive.

aprire file flac con android

 

I file Flac possono essere aperti ance su iPhone, tra le soluzioni disponibili segnaliamo FLAC Player+.

aprire file flac con iphone

Si tratta di un’applicazione gratis che si caratterizza per un’interfaccia molto semplice e che supporta vari formati, oltre ai file Flac.
Permette inoltre di trasferire i file tramite WiFi e di gestirli sul proprio dispositivo.

I file Flac possono quindi essere aperti in modo piuttosto semplice su tutti i dispositivi utilizzando gli strumenti che abbiamo segnalato.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.