Programmi per Videosorveglianza – Software Gratis

La sicurezza è una delle esigenze basilari per l’uomo e con il crescere degli episodi di criminalità diventa un bene prezioso da difendere e tutelare. La tecnologia ci viene in aiuto fornendo gli strumenti per ottenere una maggiore sicurezza nella nostra abitazione, sia quando siamo in casa che quando siamo assenti.

Tra i tanti programmi sviluppati che utilizzano le periferiche del computer, i programmi per videosorveglianza si rivelano essere tra quelli più utili e ricercati. Si tratta di software in grado di accedere alle due periferiche in grado di registrare l’ambiente circostante, la webcam e il microfono.

Sostanzialmente questi programmi, utilizzando queste due periferiche, controllano l’ambiente circostante e, nel momento in cui individuano un cambiamento, segno di una possibile intrusione, avviano le procedure di registrazione e, in alcuni casi, sono anche in grado di intervenire in maniera attivando sirene, suoni di emergenza o contattando il padrone di casa tramite mail, sms o telefonata.

I software videosorveglianza si rivelano utili non solo per l’abitazione ma anche, anzi direi soprattutto, per l’ufficio.

programmi per videosorveglianza online

Iniziamo la nostra lista con Sentry Vision, programma per Windows che è in grado di accedere alla webcam, attraverso la quale controlla l’ambiente, e  che nel caso riveli del movimento invia un avviso via SMS e via mail agli indirizzi configurati. Questo strumento è anche in grado, oltre che di registrare un video di quanto sta succedendo attorno alla webcam, comprensivo di traccia audio, di trasmettere il tutto tramite internet. Potremo dunque accedere ai locali monitorati da web per vedere se si tratti di un falso allarme o di un vero pericolo, senza correre rischi.

software videosorveglianza

Altro software per videosorveglianza gratuito e valido è TeboCam. In questo caso il programma, sviluppato per sistemi operativi Windows, in caso di intrusione avvisa il proprietario della casa o dell’ufficio tramite mail allegando persino le foto di quanto sta avvenendo nei locali monitorati. Anche in questo caso è compresa la possibilità di pubblicazione online delle riprese e inoltre sulle fotografie scattate viene registrata data e ora.

videosorveglianza

ISpy è invece in grado di interfacciarsi con molto più di una webcam, si tratta di un programma open source che gestisce un vero e proprio sistema antifurto domestico o aziendale grazie a webcam, webcam IP e microfoni collegati tra loro e al medesimo computer. La completezza di questo strumento ha come conseguenza una certa difficoltà nell’utilizzo, niente di impossibile però, si tratta solo di imparare a usarlo. Il programma avvisa di eventuali intrusioni tramite  SMS e email e trasmette le riprese video su YouTube, ovviamente in modalità privata per tutelare la nostra privacy.

programmi per videosorveglianza gratis

Se invece cerchiamo un programma semplice e non troppo pesante, Progz WebCamSpy è in grado di accedere alla webcam collegata al nostro computer e scattare foto di quanto sta succedendo. A seconda di come viene configurato il programma, potremo scattare una sola foto oppure una sequenza di foto. Lo scatto in sequenza potrà essere continuo o a intervalli regolari. Non si tratta certo di uno strumento completo come quello visto al punto precedente ma è un software che fa il suo lavoro in modo soddisfacente.

Motion Monitor è un’applicazione per la videosorveglianza che opera in background e che nel momento in cui rileva movimenti si avvia filmando ininterrottamente l’ambiente circostante, consentendoci poi di rivedere i video scendendo nel dettaglio del singolo fotogramma.  Si tratta di un programma molto semplice da usare e che una volta configurato non avrà bisogno di alcuna manutenzione particolare.

L’ultimo programma per videosorveglianza che segnaliamo non va installato sul PC. Infatti si tratta di uno strumento che funziona direttamente su Internet e per questo si caratterizza per essere multipiattaforma. Il sito in questione è UGOlog e quale prevede tre tipologie di abbonamento differenti, gratuito con possibilità di collegare una webcam e con a disposizione 50 MB di spazio web per quattordici giorni di conservazione dei dati, Plus con collegamento di 2 webcam, 1 GB di spazio web e archiviazione dati per due mesi e infine una versione Pro con connessione fino a 10 webcam e 5 GB di spazio web. In questo caso non serve nessuna configurazione, le immagini e le riprese video sono visionabili tramite Internet nell’area riservata personale. In caso di intrusioni l’applicazione avvisa il proprietario con degli avvisi.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.