Programmi per Fotomontaggi Gratis

In questo articolo segnaliamo i migliori programmi per fotomontaggi disponibili in rete.

Presenteremo, oltre a programmi professionali come Photoshop e Gimp, anche strumenti in grado di creare un fotomontaggio in tre soli click, senza per questo rinunciare a effetti speciali e animazioni, così come applicazioni in grado di utilizzare immagini della webcam.

programmi per fare fotomontaggi

Il più conosciuto tra i programmi di grafica che possiamo utilizzare per il fotomontaggio è ovviamente Photoshop. Si tratta di uno strumento completo che consente di fare praticamente tutto ma è molto complesso da usare e risulta essere a pagamento, anche se potremo provarlo gratuitamente per trenta giorni. Fare fotomontaggi con Photosphop richiede tempo, è necessario infatti capire tutte le funzionalità messe a disposizione.

programmi per fotomontaggi gratis

Completo quasi quanto Photoshop, ma completamente gratuito è GIMP. Questo software oltre, che essere un’alternativa al precedente, è un ottimo programma per fotomontaggi. Bisognerà però fare pratica, cosa possibile grazie alle numerose guide che è possibile trovare online.

programmi fotomontaggi

Per chi invece è alle prime armi, FunPhotor include molti sfondi e foto di attori famosi e personaggi dello spettacolo che potremo usare per i più svariati fotomontaggi. Risulta essere infatti possibile inserire il proprio volto in situazioni di vario tipo. Il programma è davvero curato ma non è gratis, dispone però di versione prova che potremo utilizzare per sette giorni nel corso dei quali tuttavia dovremo accettare un logo di FunPhotor su ogni fotomontaggio realizzato.

fare fotomontaggi

Completamente gratuito è MaskImage, applicazione con cui creare fotomontaggi veloci, è sufficiente selezionare lo sfondo e la foto da ritagliare e incollare sopra e il programma in pochi click realizzerà quanto desideriamo. A migliorare il tutto tanti strumenti messi a disposizione per creare effetti divertenti.

fotomontaggi

Tra i migliori programmi per fotomontaggi per chi cerca effetti divertenti troviamo Photo Bonny. Oltre che essere gratuito, dispone di una grafica estremamente semplice e intuitiva, ma soprattutto fornisce all’utente una gamma molto vasta di effetti tra i quali scegliere per creare immagini divertenti, cornici , baffi, parrucche, cappelli, simboli e oggetti di vario tipo. Risulta essere sicuramente lo strumento più indicato per coloro che cercano un software per fotomontaggi con il quale giocare, ridere e scherzare in famiglia e con amici.

snap

Snap è un programma per fotomontaggi che anziché partire da una foto esistente, permette di creare in modo semplice dei fotomontaggi partendo da foto scattate con la webcam del PC. Ogni fotomontaggio, dopo che è stato modificato con l’aggiunta di effetti, cornici e oggetti a piacimento, potrà essere condiviso sui social network preferiti con un click. Gli effetti a disposizione per divertirsi  sono molti e potremo usufruire del software in modo del tutto gratuito fino a un massimo di dieci fotomontaggi al giorno. Ma se vorremo essere liberi di effettuare quanti fotomontaggi vogliamo, potremo pur sempre abbonarci al servizio, ottenendo così accesso illimitato.

Chiudiamo parlando di due programmi per fotomontaggi che si pongono a metà strada tra strumenti di grafica avanzati ma complessi, come Photoshop e Gimp, e le applicazioni che abbiamo appena segnalato.

Si tratta di Fotomix e di FotoMorph Photo Animator, entrambi sono dei veri e propri programmi professionali per il fotomontaggio che permettono di montare una foto sopra l’altra e non semplicemente sovrapporne una su sfondi predefiniti.

fotomix

Fotomix ha molte caratteristiche in comune con Photoshop, tanto che potremmo ritenerlo quasi come una sua versione semplificata. Risulta essere sicuramente un programma che necessita di tempo per l’utilizzo ma soprattutto per prendere confidenza con il pennello che azioneremo con il mouse. Il risultato finale, infatti, dipenderà completamente dalla capacità e dall’esperienza di uso con il pennello stesso.

Un limite risiede nel fatto di essere in inglese, ma i comandi sono piuttosto intuitivi. Start a new project per iniziare un nuovo fotomontaggio, Import per caricare la prima foto che andremo a modificare con i vari strumenti, deform per deformare le foto e Restore per ritornare al passaggio precedente. Una volta terminato di modificare la prima foto si passa alla seconda con il tasto Foreground. Anche qui potremo modificare a piacimento l’immagine e al termine effettueremo l’unione, ovvero il vero e proprio fotomontaggio.

FotoMorph Photo Animator, infine, permette non solo di effettuare il fotomontaggio ma anche di animalo. Infatti con questo programma per fotomontaggi si potranno unire due foto, di cui una delle due potrà essere animata, creando in questo modo immagini in movimento.

I commenti per questo articolo sono stati chiusi.